Linguine al Salmone in Rosa

Questo piatto è uno dei miei preferiti. Amo il salmone e riuscire a convogliarne il gusto delicato in un primo porta davvero una bella novità in tavola. Sicuramente proporrei questa pietanza a degli ospiti ma lo cucinerei anche nel fine settimana per la mia famiglia. Il contrasto del pomodoro con il gusto delicato della panna vi piacerà.

PREPARAZIONE: 45 minuti
COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA’: Medio

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di Salmone fresco (filetto o tranci)
400 gr di Linguine (o Bavette)
250 ml di Passata di Pomodoro
200 ml di Panna Fresca (oppure Panna di Soia)
1 cipolla media
1/2 bicchierino di Brandy
Origano
Prezzemolo
Olio Extravergine d’Oliva
Pepe Nero o Rosa
Sale

Ricetta:

1) Puliamo il salmone. Ho comprato dei bei tranci che spineremo e a cui toglieremo la pelle. Per questa operazione ho utilizzato un piccolo coltello che ho utilizzato anche per ridurre il pesce pulito in cubetti da circa 1 cm per lato. Attenzione a togliere tutte le spine altrimenti daranno parecchio fastidio quando mangeremo il piatto finito!

2) Tritiamo finemente la cipolla e facciamola soffriggere un pò con dell’olio d’oliva in una padella antiaderente. (io purtroppo sono costretto ad utilizzare il porro ma vi raccomando di utilizzare solo cipolla)

3) Mettiamo in un altro pentolino un pò d’olio di oliva e la passata di pomodoro con qualche fogliolina di origano. Lasciamola scaldare a fuoco vivo.

4) Aggiungiamo il salmone a cubetti alla cipolla e non appena avrà preso colore irroriamolo con il bicchierino di brandy. Facciamo sfumare e continuiamo la cottura. Passati 2-3 minuti aggiungiamo il pomodoro che stavamo cuocendo nel pentolino e mescoliamo. Lasciamo cuocere fino a che il pomodoro non si sia ritirato. Saliamo e pepiamo a piacere.

;

5) Prepariamo l’acqua per le linguine in cui cuoceremo la pasta al dente non appena sarà arrivata a bollore.

6) Aggiungiamo ora al sugo la panna e il prezzemolo. Scoliamo la pasta e aggiungiamola al sugo rosa saltandola. Impiattiamo e mangiamo caldissimo. Buon appetito!

Posted in Novità, Ricette and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.