Biscotti Rustici al Vino Bianco

Questi biscotti mi ricordano che i sapori semplici sono sempre i migliori. La ricetta utilizza ingredienti semplicissimi e non sono troppo difficili da realizzare. Ottimi per la colazione o anche per accompagnare un te. Provate e ditemi cosa ne pensate con un commento!

PREPARAZIONE: 45 minuti
COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA’: Facile

Ingredienti per circa 70 biscotti:

1 kg Farina di Grano Duro
250 gr di Zucchero
250 ml di Vino Bianco
250 gr di Olio Extravergine d’Oliva
1 bustina di Lievito Vanigliato
1 e 1/2 bicchierino di Sambuca

Ricetta:

1) Se impastiamo a mano: Versiamo tutti gli ingredienti secchi all’interno di una capiente ciotola e misceliamo. Aggiungiamo, alternandoli, vino e olio e sambuca fino a quando non saranno ben assorbiti e la massa non abbia consistenza liscia ma non troppo morbida.
Se impastiamo con l’impastatrice: Versiamo tutti gli ingredienti nel boccale e misceliamo alla minima velocità. Nel caso la massa si sgretolasse provvediamo ad aggiungere altro vino.

2) Prendiamo una spianatoia e lavoriamo l’impasto ottenuto dandogli la forma di una palla.

3) Tagliamo delle fette di massa 4 cm x 4 cm e rulliamole fino ad ottenere dei cilindri. Prendiamo un coltello affilato e affettiamo il cilindro ottenuto con fette dello spessore di 1,5 cm. Ripetiamo il passaggio fino all’esaurimento della massa.

4) In un piattino versiamo dello zucchero semolato bianco e intingiamoci un lato del biscotto ed appoggiamolo all’interno di una placca da forno foderata con carta da forno. Inforniamo a 180° con forno ventilato per 20 minuti o fino a quando i biscotti saranno dorati. Enjoy!

Posted in Novità, Ricette and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.