Crostata di Frutta Secca

Le crostate sono un must per chiunque ami cucinare e la Crostata di Frutta Secca non è da meno. E’ altamente proteica e anche abbastanza calorica, ma non sarà un problema condividerne un pò con gli amici, no? Procediamo senza indugi con la ricetta!

PREPARAZIONE: 45 minuti
COTTURA: 1 ora
DIFFICOLTA’: Facile

Ingredienti:

Base:
325 gr di Farina “00″
125 gr di Zucchero Bianco
175 gr di Burro
2 Uova
1/2 Bacca di Vaniglia

Farcitura:
170 gr di Confettura di Albicocca
100 gr di Mandorle
25 gr di Noci Sgusciate
50 gr di Nocciole
50 gr di Anacardi
75 gr di Miele (Millefiori o Acacia)

Ricetta:

1) Inseriamo nell’impastatrice, o in alternativa in un mixer, la farina con il burro freddo di frigo. Non utilizziamo burro a temperatura ambiente poiché renderà la lavorazione della pasta molto difficile.

2) Quando avremo ottenuto un impasto farinoso procediamo ad aggiungere le uova, lo zucchero e i semini contenuti all’interno della bacca di vaniglia che avremo precedentemente aperto a metà con un coltello.

3) Impastiamo fino ad arrivare ad una consistenza elastica e non appiccicosa. Se l’impasto risulta troppo duro possiamo aggiungere un cucchiaio d’acqua. Se troppo molle aggiungiamo 10 gr di Farina. Stendiamo la pasta con l’ausilio di un matterello e, per evitare che si appiccichi, stendiamovi sopra della carta da forno. Stendiamolo fino ad ottenere la forma di un cerchio e adagiamo il tutto in una teglia da forno per crostata precedentemente imburrata e infarinata. Facciamo aderire bene la pasta ai bordi della teglia e non dimentichiamo di bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.

4) Spalmiamo la confettura sulla base di pasta frolla e cominciamo a posizionare la frutta secca. Io non ho pelato le mandorle perché amo il sapore che hanno al naturale, comunque, se preferite, potete pelarle buttandole in acqua bollente per un paio di minuti e poi sciacquandole con acqua fredda. Come da foto, ho messo, dalla parte più esterna, le mandorle, le noci e poi il misto di anacardi, noci e nocciole. Potete comunque mischiarle e sistemarle sulla base senza problemi. Spennelliamo tutto con il miele e mettiamo in forno ventilato a 170° per 50-60 minuti. Attendiamo che si raffreddi prima di sformare la crostata.

Posted in Novità, Ricette and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.